Pinguino de Longhi, guida all’acquisto per il condizionatore

Il condizionatore portatile Pinguino de Longhi è molto conosciuto dagli italiani. Nasce per migliorare la qualità dell’ambiente, in particolare per rinfrescare la zona in cui è collocato.

Attualmente vi sono modelli dai prezzi piuttosto bassi e quindi adatti anche a chi vuole mettere a disposizione per questo acquisto, un budget ridotto. Non dovete chiamare il tecnico per fare l’installazione, si tratta di un oggetto pronto all’uso. Questo perché non c’è l’unità esterna. Ci sono modelli con l’apposito tubo, questo viene posto fuori in modo che possa scaricare l’aria calda (dovuta dal processo di raffreddamento dell’ambiente). Potete anche acquistare il Pinguino De Longhi senza tubo, in pratica è munito di un condensatore interno.

Solitamente la classe energetica A è disponibile per alcuni modelli, in modo che il consumo sia minimo durante l’attivazione del prodotto. Nella maggior parte dei casi il macchinario impiega un gas refrigerante. Naturalmente è sicuro e che non presenta tracce di cloro.

I motivi che possono spingervi nell’acquisto sono svariati. Per esempio è semplice da usare, occupa poco spazio, offre un lavoro impeccabile, non prevede installazioni di nessun genere (ottimo anche per chi è in affitto). Vi diamo adesso dei consigli per facilitarvi la scelta del prodotto firmato Pinguino de Longhi. Prima ricordiamo le due scelte possibili ovvero i modelli aria-aria e quelli acqua-aria. In quest’ultimo caso andrete incontro a prezzi maggiori. Iniziamo subito adesso.

Alcuni modelli Pinguino De’Longhi

  • Pinguino De’Longhi PAC WE112. Il funzionamento di questo modello prevede l’uso di un gas refrigerante naturale. Molto consigliato tra gli utenti, dispone della classe energetica A+. Ha un funzionamento acqua-aria ed è provvisto del tubo. Un ottimo prodotto amato dal pubblico. Perfetto per migliorare il clima nella abitazione e combattere così il caldo torrido
  • Pinguino De’Longhi PAC WE128. Un altro modello di classe A+ pensato proprio per ottenere vantaggiosi risparmi quando è attivo. Dispone di una tecnologia acqua-aria ed è molto silenzioso. Impiega come gas refrigerante il propano R290. Ottimo per voi e l’ambiente. Semplice da usare e comodo in quanto portatile. Presenta anche un grande display
  • Pinguino De’Longhi PAC N76. Lavora con la tecnologia aria-aria. Questo modello è dotato di uno squisito designer. È un prodotto di fascia media con classe energetica A. Ha una grande potenza e presenta un grande pannello di comando. Munito di telecomando e timer digitale. Efficiente e scelto spesso da privati e aziende
  • Pinguino De’Longhi PAC EX100. Un modello che soddisfa numerose aspettative, per esempio è molto silenzioso. Veloce e facile da usare. Inoltre possiede una classe energetica A++. Possiede appunto la funzione Silent per non essere sentito quando è acceso. Eccellente nella qualità e nelle funzioni quindi. Il prezzo è maggiore rispetto ad altri modelli, ma si può definire un investimento nel tempo (specie sui consumi di casa)

Qualunque scelta vi offre un buon prodotto, dovete solamente verificare l’uso che più vi interessa.

Infatti ci sono modelli differenti proprio per adattarsi a tutte le situazioni. Con Pinguino De’Longhi avete l’imbarazzo della scelta.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pinguino de Longhi, guida all’acquisto per il condizionatore Pinguino de Longhi, guida all’acquisto per il condizionatore ultima modifica: 2017-07-19T12:09:36+00:00 da Grey B.
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento