Eliminare il doppio mento oggi si può: scopri come

Il doppio mento è uno dei problemi estetici più comuni. Colpisce oltre l’80% della popolazione ed può trasformarsi in un serio problema tanto estetico quanto funzionale.

viso doppio mento

La cattiva notizia è che colpisce tutti o quasi, la buona notizia è che oggi, grazie a ritrovati e creme naturali, il doppio mento può essere finalmente sconfitto, senza ricorrere alla chirurgia e senza avere in alcun modo preoccupazioni che riguardano eventuali effetti collaterali o allergie.

Quando possiamo parlare di doppio mento?

Possiamo parlare di doppio mento quando tra il mento e il collo si è formata un’area particolarmente gonfia, in genere di pelle che ha perso elasticità che va a coprire depositi di adipe più o meno consistenti.

Il doppio mento, nei casi più gravi, può crescere a dismisura e trasformarsi da problema meramente estetico a problema che invece diventa funzionale. Quando il deposito di adipe è consistente al punto tale da ostacolare i movimenti del collo in senso verticale, bisogna assolutamente intervenire, per ripristinare condizioni di normalità e tornare ad avere una vita normale, con la possibilità di muovere il collo come prima che il doppio mento diventasse qualcosa di completamente fuori controllo.

No, non è necessario rivolgersi alla chirurgia

Come abbiamo detto in apertura della nostra guida, non è sempre necessario rivolgersi alla chirurgia per ridurre il doppio mento o farlo definitamente sparire. Certo, i migliori chirurghi possono offrire dei risultati molto importanti, anche se non è sempre questo il caso, nel senso che alla chirurgia sono collegati dei problemi molto importanti, che andrebbero valutati attentamente prima di scegliere questa strada:

  • i costi sono molto importanti e fuori dalla portata del grosso della popolazione; rivolgersi ai migliori chirurghi in grado di operare un doppio mento e farlo sparire vuol dire mettere mano al portafoglio per somme molto sostanziose
  • le complicazioni dell’intervento: per quanto possa essere un intervento ritenuto di routine, ci sono sempre delle possibili complicazioni che sono legate ad un’operazione chirurgica. Infezioni, infiammazioni, cicatrici, problemi con l’anestesia: sono tutti fattori di cui tenere debitamente conto quando si affronta un intervento, anche se di chirurgia estetica (e quindi ritenuto, senza che ce ne sia ragione, meno impegnativo).

Quali sono le cause del doppio mento? Conoscile prima di intervenire

Ci sono diverse cause che possono portare alla comparsa del doppio mento. Conoscerle e individuarle è il modo migliore per intraprendere una strada che possa davvero far ridurre il doppio mento o farlo sparire senza complicazioni.

Il sovrappeso è il più comune dei problemi che sono legati alla comparsa del doppio mento. Il grasso si distribuisce in modo relativamente omogeneo su tutto il corpo e finisce per accumularsi anche tra mento e collo, innescando i processi che portano alla formazione del doppio mento.

Perdita di elasticità della pelle: anche nel caso in cui non si abbiano problemi di sovrappeso, il normale cedimento della pelle può causare la comparsa di un doppio mento che, seppur relativamente sgonfio, è comunque molto visibile.

L’età gioca anche in questo caso un ruolo fondamentale. Oltre a rendere più facile l’accumulo di adipe, rende la pelle meno elastica e meno capace di ritirarsi, anche in seguito ad un’eventuale perdita di peso. I risultati sono sotto gli occhi di tutti: il mento cede, si forma una sacca unica dal collo allo stesso mento e compare la pappagorgia che tutti temiamo.

Una dieta scorretta: non parliamo soltanto di diete che possono far mettere su peso, ma anche di diete che non sono adatte a mantenere il nostro organismo in forma e in perfetta salute.

Qualunque sia la causa del doppio mento, il miglior rimedio sono creme specifiche

Come eliminare il doppio mento? Qualunque sia la causa che ha portato allo sviluppo del doppio mento, il miglior modo per eliminarlo definitivamente è il ricorso a creme specifiche, a base di principi attivi naturali, che possono intervenire su tutte le cause che possono portare allo sviluppo del doppio mento.

Tra i principi attivi più importanti che si trovano in natura per combattere il doppio mento troviamo:

  • Estratto di Aloe Vera: è il rimedio migliore, sia tra quelli naturali sia tra quelli non naturali, per ridonare elasticità alla pelle, eliminare le infiammazioni che causano l’accumulo di adipe e risolvere, di concerto con le altre soluzioni che ti offriremo in questa lista, il problema una volta per tutte
  • Glaucina: è il miglior prodotto naturale per sciogliere il grasso localizzato e può essere utilizzato, con successo, anche per la lotta al doppio mento. Tutte le migliori creme per il doppio mento lo includono nella lista ingredienti
  • Estratto di Alga Kelp: un’alga dalla fortissima azione sciogligrassi, da utilizzare anche a livello topico, che può completare l’azione dei due ingredienti che abbiamo riportato sopra

Scegliere la crema giusta per eliminare il doppio mento vuol dire controllare che gli ingredienti che abbiamo elencato sopra, possibilmente tutti, siano effettivamente presenti nel rimedio.

Perché scegliere un rimedio naturale per il doppio mento?

Perché sono efficaci quanto l’intervento chirurgico, pur non avendone le controindicazioni. Scegliendo una crema per eliminare il doppiomento che sia naturale, potremo evitare ogni tipo di controindicazione e di reazione allergica, agendo comunque direttamente sulla pappagorgia per eliminarla, anche nel giro di poche settimane.

Per chi è gravemente in sovrappeso anche la dieta può aiutare

Nel caso in cui il doppio mento fosse da correlarsi ad un forte sovrappeso, il primo passo necessario è quello di perdere almeno parte dei chili in eccesso. Questo non garantisce comunque che la pelle in eccesso riuscirà a ritirarsi, motivo per il quale l’utilizzo di una buona crema naturale per combattere la pappagorgia è comunque un’ottima idea, se non l’unica possibile per liberarsi davvero di questo problema.

Lascia un commento