Una quarantenne di Graz muore sulla Punta del Lago Gelato

Una turista austriaca di Graz è caduta per 300 metri perdendo la vita sul colpo sulla Punta del Lago Gelato in Alto Adige. La straniera di 47 anni è scivolata nel corso della discesa dalla vetta a quota 3 mila metri, di fronte agli occhi di quattro amici, che hanno lanciato l’allarme.

Elisoccorso

Punta del Lago Gelato è una cima non molto impegnativa per escursioni ad alta quota.

Lascia un commento