Omaggio riparatore dei mecenati olandesi a Roma

L’inaugurazione della restaurata fontana dei giardini di viale Tiziano conclude l’omaggio riparatore dei mecenati olandesi a Roma, a compensazione dei danni inferti alla Barcaccia di piazza di Spagna dagli hooligans del Feyenoord a febbraio 2015.

I cantieri sono partiti a marzo, a inizio giugno è tornata a far bella mostra di sé la fontana delle Api. Ora si sono conclusi i lavori sulla fontana anni ’30 dei giardini di viale Tiziano. Un restauro di grande complessità, condotto da uno staff composto da tecnici italiani e olandesi.

fontana viale tiziano RomaI mecenati sono gli stessi della berniniana Fontana delle Api: le società Koninklijke Woudenberg – Meesters In – Janssen de Jong Groep. Si sono aggiunti poi i fondi ricevuti da un gruppo di imprenditori di Rotterdam e l’associazione Salviamo la Barcaccia (che ha raccolto fondi da privati e persone giuridiche, compresa la stessa città di Rotterdam).

Il ripristino delle due fontane, costato 100 mila euro, è stato eseguito dalla ditta Meesters In (controllata Koninklijke Woudenberg) con l’italiana CBC Conservazione Beni Culturali, sotto la direzione della Sovrintendenza capitolina. Un’opera a quattro mani che ha costituito, afferma il Campidoglio, “l’occasione per un proficuo e innovativo scambio di competenze tecnico-scientifiche”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Omaggio riparatore dei mecenati olandesi a Roma Omaggio riparatore dei mecenati olandesi a Roma ultima modifica: 2017-07-17T02:44:20+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento