Milano. Africano pugnala alla schiena un poliziotto in stazione centrale

Aggressione nei pressi di piazza Luigi di Savoia di fronte all’ingresso della stazione Centrale di MilanoUn agente delle volanti è stato ferito in modo lieve con una coltellata. E’ stato trasportato poco prima delle 13 in ospedale in codice verde.

accoltellamentoL’accoltellamento è avvenuto nella zona dei pullman che collegano Milano all’aeroporto di Linate. Uno straniero, uno dei migranti che stazionano davanti alla stazione, ha iniziato a dare in escandescenza, era agitato e armato di coltello, motivo per cui è stata chiamata la Polizia. Quando sono arrivati gli agenti, l’uomo si era allontanato, andando verso l’ingresso della stazione, nella galleria delle carrozze, sempre brandendo il coltello. C’è stata una colluttazione con il poliziotto poi l’uomo lo ha colpito con una pugnalata alla schiena. Il giubbino antiproiettili ha protetto l’agente che è rimasto ferito a una spalla in modo non grave. L’uomo è stato identificato. Ha 31 anni e proviene dalla Guinea.

9 su 10 da parte di 34 recensori Milano. Africano pugnala alla schiena un poliziotto in stazione centrale Milano. Africano pugnala alla schiena un poliziotto in stazione centrale ultima modifica: 2017-07-17T14:44:22+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento