La madre della Galazzo: “Non scrivete che mia figlia è andata in panico”

All’Ansa la madre di Francesca Galazzo, che ha accusato un leggero mancamento dopo la tragedia, ha detto: “Non scrivete che mia figlia è andata in panico, perché non è assolutamente possibile, non era il tipo”.

Francesca Galazzo

La donna si è poi ripresa ed è andata all’obitorio senza attendere l’arrivo del medico che era stato chiamato. “Vogliamo che sia fatta giustizia e che si stabilisca se qualcuno ha colpa per la morte di mia figlia” ha dichiarato il padre.

La titolare della giostra, che non si capacita del fatto che i due sistemi di sicurezza abbiano ceduto insieme, ha riferito alla Polizia che lo Sling Shot era stato collaudato ai primi di giugno. In segno di lutto il luna park rimane chiuso.

Lascia un commento