Trump rimuove i prodotti di cyber security Kaspersky

Rimossi da Donald Trump i prodotti della società russa di cyber security Kaspersky dalla lista dei venditori autorizzati dall’amministrazione per i servizi generali (Gsa) usati dalle agenzie governative per acquistare materiale tecnologico, sullo sfondo del timore che l’azienda possa essere usata dall’intelligence di Mosca per entrare nel network USA. La decisione è stata presa “dopo un esame e una attenta considerazione”, spiega la Gsa.

Kaspersky

Lascia un commento