Posticipata di tre mesi la rimozione permanente delle sanzioni al Sudan

Cambio di rotta degli USA nei confronti del Sudan. Donald Trump, mediante un ordine esecutivo, ha posticipato di 3 mesi la rimozione permanente delle sanzioni al Sudan.

Il suo predecessore Barack Obama le aveva tolte temporaneamente poco prima di finire il mandato, con una decisione che sarebbe diventata definitiva mercoledì senza l’intervento del presidente.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin