Sparatoria in un ufficio postale di Cattolica durante una rapina

Martedì mattina un rapinatore a volto scoperto, con occhiali da sole, ha fatto irruzione in un ufficio postale di Cattolica e ha esploso due colpi di pistola in aria, senza ferire nessuno.

omicidioUn proiettile è finito nel muro alle spalle del banco dei dipendenti, l’altro nel soffitto. Il rapinatore solitario, è entrato, ha sparato, poi si è fatto consegnare del denaro dalla cassa e i portafogli dalle persone in fila agli sportelli. Poi è fuggito a piedi.

I testimoni descrivono un uomo di statura media, italiano, maglia nera e abbigliamento da mare. E’ fuggito a piedi con un bottino di poco più di mille euro. Per i Carabinieri è l’azione di una persona instabile o sotto l’effetto di droga.

Lascia un commento