Sono continuati gli scontri ad Amburgo

I militanti anti G20 ad Amburgo hanno assaltato il quartiere di Schanzenviertel. La Polizia ha usato gli idranti per disperdere la folla. Per i non residenti e per i molti giornalisti presenti in occasione del summit è stato impossibile spostarsi da un quartiere all’altro e tornare in hotel.

La metropolitana S-Bahn ha interrotto la circolazione nelle prime ore di venerdì sera e i taxi sono introvabili.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento