Stato di emergenza per siccità a Parma e Piacenza

Su proposta del premier Paolo Gentiloni, il Cdm ha dichiarato lo stato di emergenza per le province di Parma e di Piacenza, a seguito della grave crisi idrica in corso, determinata da un lungo periodo di siccità a partire dall’autunno 2016, aggravato dalle elevate temperature estive e dai rilevanti afflussi turistici che hanno determinato un considerevole aumento delle esigenze idropotabili.

siccità

Lascia un commento