Raikkonen: “Se Sebastian sarà in grado di vincere e io no, certamente lo aiuterò”

In vista del Gp dell’Azerbaigian tante le novità a partire dagli pneumatici con mescole più dure. “Non è una sorpresa – dichiara Kimi Raikkonen– Ma ora non proverò ad indovinare che cosa accadrà con queste novità. Finora, con i nostri rivali siamo stati sempre vicini e credo che lo rimarremo: la sorpresa sarebbe se non dovessimo esserlo più”.

Kimi Raikkonen

Gli ordini di scuderia

“Le regole nel nostro team sono molto chiare – precisa il finlandese – La prima cosa è fare in modo che entrambe le Ferrari siano davanti; poi, se Sebastian sarà in grado di vincere e io no, certamente lo aiuterò”.

Lascia un commento