Ester Pasqualoni uccisa da un ex investigatore privato figlio di un suo paziente

L’oncologa Ester Pasqualoni è l’ennesima vittima di femminicidio. La donna di 53 anni è l’ultima vittima in ordine di tempo di una società ammalata dentro. La dottoressa è stata uccisa con 4 colpi di roncola.

La Pasqualoni era in servizio al day hospital oncologico dell’ospedale “Val Vibrata” di Sant’Omero. E’ stata assassinata con colpi di roncola, alla gola e alla nuca prima di entrare in auto. E’ successo nel parcheggio del noscomio.

L’assassino di Martinsicuro: ecco chi è

Ester PasqualoniIl presunto omicida, braccato dai Carabinieri, è un uomo di 65 anni di Martinsicurofiglio di un suo paziente, ex investigatore privato. Anni fa gli aveva affidato anche un incarico. Sarebbe lui l’uomo visto da alcuni testimoni andare via dopo l’omicidio su una Peugeot 106 bianca, trovata a Martinsicuro nel parcheggio condominiale dove abita lo stalker dell’oncologa.

I testimoni

Un testimone si è affacciato dalla finestra di una palazzina che affaccia sul parcheggio. Non ha assistito al delitto per via delle piante che si trovano di fronte. Un secondo testimone era affacciato alla finestra dell’ospedale. Ha sentito le urla ed ha notato l’auto andare via. Ha visto un uomo calvo e corpulento. Della roncola nessuna traccia. L’assassino è braccato.

Giovedì mattina sono terminate le ricerche a Martinsicuro. Si è impiccato l’uomo che ha ucciso Ester Pasqualoni (leggi qui).

9 su 10 da parte di 34 recensori Ester Pasqualoni uccisa da un ex investigatore privato figlio di un suo paziente Ester Pasqualoni uccisa da un ex investigatore privato figlio di un suo paziente ultima modifica: 2017-06-22T09:26:40+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento