Vuoi abbassare il tuo colesterolo? Ecco 3 consigli fondamentali

Il colesterolo è un composto appartenente alla categoria dei grassi che si è col tempo guadagnato la reputazione di sostanza pericolosa e sintomo di problemi di salute. In realtà non tutti sanno che il colesterolo è in realtà una molecola importante per il nostro organismo, in quanto indispensabile per la sintesi di ormoni, come quelli steroidei, e per l’equilibrio delle membrane cellulari. Il colesterolo viene infatti sintetizzato naturalmente all’interno del fegato, lo stesso organo che si occupa del suo smaltimento attraverso l’escrezione della bile.

abbassare colesterolo alto

Problemi alla nostra salute sorgono, invece, quando la quantità di colesterolo nel sangue è elevata a causa di un’eccessiva assimilazione di questa sostanza attraverso i cibi consumati nella dieta. Determinati alimenti, come ad esempio le carni grasse, le frattaglie, le uova ecc. se consumati a dismisura possono,infatti, aumentare notevolmente la quantità di colesterolo nel circolo sanguigno; in questo caso si parla di ipercolesterolemia, o eccesso di colesterolo nel sangue.

Abbassare il colesterolo nel corpo è importante per prevenire la formazione di placche aterosclerotiche (depositi di grasso) nelle arterie responsabili di patologie cardiovascolari come infarto e ictus. In particolare, delle due forme di colesterolo che sono presenti nel nostro corpo (LDL e HDL), a dover essere tenuto sotto controllo è il valore delle LDL, o lipoproteine a bassa densità, anche definito come colesterolo “cattivo”.

3 consigli fondamentali per abbassare il colesterolo

Per abbassare il colesterolo cattivo è importante seguire 3 consigli fondamentali.

  • Fare attività sportiva. L’esercizio fisico è fondamentale per favorire il benessere cardiovascolare ma soprattutto per aumentare la percentuale del colesterolo HDL (lipoproteine ad alta densità), anche definito colesterolo “buono”. Questa forma di colesterolo agisce infatti positivamente sul nostro organismo aiutando lo smaltimento del colesterolo LDL e il suo allontanamento dal circolo sanguigno. È ormai dimostrato che persone che trascorrono una vita sedentaria sono maggiormente soggette ad un innalzamento dei livelli di LDL e ad un aumento del rischio cardiovascolare.abbassare colesterolo alimentazione
  • Curare la dieta. Fare attenzione a ciò che mangiamo è sicuramente il primo passo per contrastare l’aumento delle LDL. Ad esempio, assolutamente da evitare sono tutti quei cibi contenenti acidi grassi saturi, come insaccati, salumi, burro, oli come quello di cocco o di palmisto e alimenti contenenti grassi idrogenati come i prodotti da forno. Al contrario è bene consumare cibi che, grazie alle sostanze contenute al loro interno, possono aiutarci ad abbassare i livelli di colesterolo nel sangue. Tra questi la frutta secca, ad elevato contenuto di acidi grassi polinsaturi benefici per l’organismo; i legumi, che oltre a contenere molte fibre possiedono steroli e stenoli vegetali in grado di favorire l’abbassamento dei livelli di colesterolo nel sangue; il vino rosso, il cui consumo moderato aiuta a prevenire l’ossidazione delle LDL, grazie ai flavonoidi, come il resveratrolo, di cui è ricco.
  • Arricchire la dieta con il consumo di integratori alimentari che aiutino ad abbassare il colesterolo nel sangue. Integratori di questo tipo possono contenere sostanze come lo zinco, un minerale che, oltre ad avere funzione antiossidante, agisce positivamente sul metabolismo di carboidrati e grassi.Anche sostanze come la colina sono molto importanti per l’organismo in quanto in grado di contribuire al normale metabolismo dei lipidi come trigliceridi e colesterolo, di favorire il metabolismo dell’omocisteina, responsabile dei processi di aterosclerosi arteriosi, e di aiutare a mantenere la funzionalità epatica, importante per la sintesi e l’escrezione del colesterolo nel nostro corpo.
9 su 10 da parte di 34 recensori Vuoi abbassare il tuo colesterolo? Ecco 3 consigli fondamentali Vuoi abbassare il tuo colesterolo? Ecco 3 consigli fondamentali ultima modifica: 2017-06-21T10:30:48+00:00 da Redazione Web
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento