Osimo. Incidente in moto morto Alessandro Candelari

Sinistro mortale lungo la strada provinciale 21. Nell’incidente è morto Alessandro Candelari, 33 anni di Osimo, alla guida della sua moto Suzuki Sv650cc. La vittima era un ingegnere informatico. Lascia la moglie e una bimba di 3 anni.

incidente

Il trentenne, a bordo della moto, viaggiava da Agugliano con direzione Jesi, stava andando all’Apra, dove lavorava come programmatore.

Lungo la Sp21, in località La Chiusa, l’impatto con un furgone Iveco di una ditta edile condotto da un uomo di 29 anni di Caserta. Nonostante i tentativi di rianimarlo, il giovane è deceduto.

Lascia un commento