Solstizio d’estate. C’è la Festa della Musica di Roma

L’idea è portare chi ama la musica, e la fa, a incontrarsi, scambiarsi idee, proporle a chi passa e ascolta, a un angolo di via o anche in un cortile. Si tratta, ha spiegato la sindaca, di “consentire a tutti di vivere la città e la musica. Senza biglietti d’ingresso, tutto gratis”. Fino a toccare lo zenit – ha preannunciato la sindaca Virginia Raggi – con un flash mob generale e canoro a un’ora precisa, le 21.21, sulle note di Volare (Nel blu dipinto di blu) di Modugno. “E’ il nostro benvenuto all’estate e alla musica”.

Raggi Festa della Musica Roma

La Festa della Musica di Roma verrà animata da singoli insieme ad organizzazioni ed istituzioni con un fitto calendario di eventi in programma per domani 21 giugno. Partecipano: accademie, ambasciate, biblioteche, centri anziani, scuole, carceri, librerie, teatri, istituti di cultura, ospedali, centri sportivi e locali.

Roma Festa della Musica Campidoglio

La Festa della Musica di Roma 2017, promossa da Roma Capitale (Assessorato Crescita culturale –Dipartimento Attività Culturali), è una tappa della Festa della Musica su scala nazionale, coordinata dal MIBACT. Collaborano all’edizione romana Atac S.p.A., Roma Servizi per la Mobilità e, per la comunicazione, Zetema Progetto Cultura.

Lascia un commento