Lampedusa boccia Giusi Nicolini paladina dei migranti

Sconfitta per il partito di Matteo Renzi a Lampedusa dove non viene riconfermato il sindaco uscente Giusi Nicolini, Premio Unesco per la Pace e componente della segreteria Pd. La paladina dei migranti ottiene 908 preferenze ed è terza.

Giusi Nicolini tra i migranti

Il nuovo sindaco è Salvatore Martello con il Movimento Susemuni che ha ottenuto 1566 voti, seguito da Filippo Mannino della lista Fare Lampedusa. Ultima la candidata leghista, Angela Maraventano. Per Martello si tratta di un ritorno. Era già stato sindaco di Lampedusa e Linosa 15 anni fa.

Lascia un commento