Jesi. Un volo di 20 metri che non le ha lasciato scampo: morta trentenne

Un suicidio che ha scosso Jesi. Una donna di 35 anni si è lanciata nel vuoto, dalle mura medievali della città della provincia di Ancona, un salto nel vuoto di più di 20 metri che non le ha lasciato scampo.

Jesi

Morta giovane mamma di 35 anni

La donna di Jesi lascia la sua bimba di 22 mesi e il marito. Vani i soccorsi e la rianimazione durata oltre 60 minuti. L’impatto al suolo in via Bersaglieri, vicino a uno dei torrioni, le è stato fatale.

Lascia un commento