Lo zafferano calabrese in mostra a Golosaria Veneto

Siberene è l’antico nome di Santa Severina in provincia di Crotone, dominata dall’antico castello normanno. Alle falde del borgo antico si estendono tradizionalmente, fin quasi sul mare jonico, gli oliveti, i vigneti, i campi di cerali. Tra questi spiccano da poco le produzioni innovative dell’azienda agricola giovanile Cuore Verde Siberene che oltre a produrre bacche di Goji Italiano nell’ambito della Rete di Imprese “Lykion” ha introdotto la coltura dello zafferano: Zafferano Siberene. Tutto coltivato in bio, sia Goji che Zafferano all’insegna delle produzioni nutraceutiche che ben si prestano in un territorio vocato e molto caldo come quello crotonese. E dalla Calabria a Padova il “rosso che fa bene” ha spopolato alla manifestazione “Golosaria Veneto” con Paolo Massobrio e Marco Gatti padrini d’eccezione e gli chef Raimondo Mandolia ai fornelli e Massimo Manfredi ai cocktail per declinare l’oro rosso calabrese e il miele allo Zafferano Siberene.

Paolo Massobrio e i ragazzi di Cuore Verde Siberene a Golosaria Veneto

Paolo Massobrio e i ragazzi di Cuore Verde Siberene a Golosaria Veneto

La coltivazione di Zafferano Siberene a Santa Severina (KR)

La coltivazione di Zafferano Siberene a Santa Severina (KR)

I prodotti allo Zafferano Siberene

I prodotti allo Zafferano Siberene

I preziosi pistilli bio di Zafferano Siberene

I preziosi pistilli bio di Zafferano Siberene

Il vodka tonik allo Zafferano Siberene

Il vodka tonik allo Zafferano Siberene

Dall’aperitivo d’autore con il Vodka Tonic con pistilli di Zafferano Siberene e gli assaggi di miele allo Zafferano Siberene abbinato al rinomato pecorino crotonese, e ai biscotti della tradizione, fino al tortello allo Zafferano Siberene, il menu nutraceutico ha ricevuto gli apprezzamenti di pubblico e di critica gastronomica di settore. Soddisfatti Simona, Francesca, Daniele e Giuseppe di Cuore Verde Siberene per questo lancio ufficiale del loro prezioso prodotto sul mercato nazionale, visto che le prenotazioni ricevute non solo superano di gran lunga le aspettative ma fanno si da rendere necessario l’incremento della produzione dei ricercatissimi pistilli. E siamo solo agli inizi. Già nell’ambito della Rete di imprese “Lykion” si stanno progettando altri prodotti al GOJI ITALIANO e Zafferano Siberene per offrire antiossidanti e benessere, salute ed energia “made in Italy”, all’insegna del bio e della nutraceutica, grazie agli esclusivi “red superfruits”.

INFO: www.zafferanosiberene.it

Su FB: cuoreverdesiberene

9 su 10 da parte di 34 recensori Lo zafferano calabrese in mostra a Golosaria Veneto Lo zafferano calabrese in mostra a Golosaria Veneto ultima modifica: 2017-06-02T13:25:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento