Multe in spiaggia fino a 300 euro per chi butta i mozziconi per terra

“Sono un bene ma non basta”. Lo scrive in una nota il Codacons in relazione alle multe in spiaggia fino a 300 euro per chi butta i mozziconi per terra. L’associazione chiede di estendere “il divieto di fumo sugli arenili su tutto il territorio italiano perchè la spiaggia è spazio aperto ma le persone sono concentrate in pochissimi metri quadrati e quindi va salvaguardata la salute dei cittadini”.

Il Codacons “da anni si batte al fine di richiedere al Legislatore e a tutti i Comuni interessati” l’estensione del divieto di fumo anche sulle spiagge nazionali.

Lascia un commento