Reggio Calabria. Otto arresti per reati di natura fiscale

Reggio Calabria la Guardia di Finanza ha dato esecuzione ad 8 misure cautelari a carico di altrettanti soggetti che devono rispondere di associazione per delinquere, aggravata dalla transnazionalità, finalizzata alla commissione di reati di natura fiscale, riciclaggio, trasferimento fraudolento di valori e appropriazione indebita di denaro. Al centro dell’inchiesta la Gicos di Cinquefrondi e Giuseppe Cosentino, presidente del Catanzaro Calcio.

Guardia di Finanza

I Finanzieri hanno eseguito un sequestro preventivo di beni per un ammontare di 4 milioni.

Lascia un commento