Non torna dalla palestra, messinese di 13 anni muore investita da un treno

Era andata in palestra come tante altre volte. Ma non ha fatto più ritorno a casa. I genitori si sono messi a cercare la figlia e hanno appreso della sua morte. La tragedia si è consumata a Messina dove è morta Serena Antonuccio, travolta da un treno in località Mini Marina.

Messina: investita da un treno nessuna ipotesi esclusa

Era andata in palestra come tante altre volte. Ma non ha fatto più ritorno a casa. I genitori si sono messi a cercare la figlia e hanno appreso della sua morte.

Sull’accaduto indaga la Polizia che lascia aperte tutte le ipotesi, dall’incidente al suicidio a un gioco azzardato. La tredicenne sarebbe passata da un cancello che consente di accedere alla stazione ed è stata travolta da un treno della Messina-Catania.

Lascia un commento