Nella notte è morta la stilista Laura Biagiotti

Alle 2.47 Laura Biagiotti è deceduta. La stilista capitolina è venuta a mancare all’ospedale Sant’Andrea di Roma dove giovedì erano state avviate le procedure per l’accertamento della morte cerebrale.

Laura Biagiotti e Virna Lisi

La Biagiotti era stata colta da un malore con arresto cardiaco. La stilista di 73 anni era stata ricoverata alle 21.30. Le manovre rianimatorie avevano consentito la ripresa dell’attività cardiaca, ma il quadro clinico e gli accertamenti effettuati attestavano un grave danno cerebrale di tipo anossico.

Laura Biagiotti e l’amore per Roma

La stilista ha dedicato una linea di profumi alla Città eterna. Viveva e lavorava da oltre 30 anni a Guidonia nella campagna della Capitale, centro di comando della signora della moda. Si trovava nella sua villa quando ha accusato il malore che le è stato fatale. La figlia Lavinia era a Londra. Appena appresa la notizia è volata verso Roma per stare accanto alla madre. Laura Biagiotti è spirata circondata dall’affetto di familiari e del suo staff di collaboratori. L’Italia perde una grande donna, la moda un’innovatrice. La signora che conquistò Pechino ora guarda tutti dal cielo…

9 su 10 da parte di 34 recensori Nella notte è morta la stilista Laura Biagiotti Nella notte è morta la stilista Laura Biagiotti ultima modifica: 2017-05-26T08:09:42+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento