Eccellenza nella pediatria a Monza: il reparto di Terapia intensiva Neonatale

Paolo TagliabuePrendersi cura dei bambini è molto importante. Una società evoluta presta grande attenzione ai più piccoli soprattutto nella fase di sviluppo e crescita. In Italia questo ambito medico annovera professionalità e strutture di alto livello. A Monza di recente è diventato operativo il nuovo reparto di Terapia intensiva Neonatale nell’ospedale San Gerardo.

Il Dott. Paolo Tagliabue, direttore di Neonatologia e Terapia Intensiva Neonatale, parlando con i media ha rimarcato come il nosocomio brianzolo, grazie ad un reparto appena rinnovato per la cura dei bambini, si colloca tra le strutture più all’avanguardia a livello europeo, per quanto riguarda la Terapia Intensiva neonatale. “Il nostro è un esempio unico in Italia che permette ai genitori e al bambino stesso, non solo di affrontare con più serenità un momento difficile come la nascita prematura, ma anche di ridurre le infezioni e permanenza in ospedale, accorciando i tempi di ricovero”. Sono 14 le camere messe a disposizione del nuovo reparto per un ambiente che consente a genitori e neonati di vivere un rapporto il più familiare sin dai primi giorni.

La pediatria a Monza

La Lombardia riserva molta attenzione ai più piccoli sia sul piano culturale che sanitario. La pediatria a Monza è all’avanguardia grazie ad approccio innovativo nelle cure del bambino. Neo-mamme di Monza e del territorio brianzolo e dell’hinterland di Milano, scelgono di rivolgersi a professionisti come il Dott. Paolo Tagliabue, soprattutto se in presenza di bimbi nati prematuri o con una grave patologia.

Lo studio di Monza del Dott. Tagliabue consente alla famiglia un’assistenza privata al proprio bimbo per piano nutrizionale, vaccinazioni, curare le malattie infettive, le patologie del sonno, seguire lo svezzamento, in caso di rosolia, morbillo, tonsillite, varicella, quinta malattia, broncopolmonite, polmonite, pertosse, malattie respiratorie, febbre, malattie congenite, parotite, orecchioni, meningite. Il bambino riceve la massima attenzione e la famiglia può stare tranquilla. Da Monza a Vedano, da Biassono ad Arcore, da Vimercate a Lissone, da Desio a Carate o Macherio. Intere generazioni sono passate dal Dott. Paolo Tagliabue che vanta oltre un trentennio di studio privato. Primario del reparto di neonatologia dal 2000, il professionista è esperto di prematuri, professore all’università, è persona seria, competente e preparata.

Accompagnare la crescita del bambino

Ci sono bimbi che non dormono, altri che devono prendere il latte artificiale. Per fare crescere al meglio il bimbo è preferibile seguire una dieta personalizzata. Sono sempre di più i genitori che si affidano al pediatra privato a Monza. Il pediatra di base non vanta la medesima esperienza di chi ha curato bambini davvero malati, non è mai entrato in un ospedale. Scegliere bene chi cura il proprio bambino equivale ad investire sul suo futuro. Le visite private e a domicilio, le vaccinazioni, la prevenzione SIDS. Sono servizi importanti. I pediatri non fanno molti esami strumentali. I genitori che si rivolgono allo studio del Dott. Tagliabue, hanno la garanzia di visite pediatriche accurate, scrupolose e complete. Hanno il giusto supporto per la crescita di bambini sani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Eccellenza nella pediatria a Monza: il reparto di Terapia intensiva Neonatale Eccellenza nella pediatria a Monza: il reparto di Terapia intensiva Neonatale ultima modifica: 2017-05-17T17:05:03+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento