Ucciso in un agguato Ciro Piccione imprenditore di San Giorgio Ionico

Ciro PiccioneOmicidio in provincia di Taranto dove è stato ucciso un imprenditore con due colpi di pistola all’addome e ad una gamba. La vittima è Ciro Piccione, imprenditore agricolo di San Giorgio Ionico.

Il trentenne è stato ucciso vicino ad un deposito nei pressi della casa dei genitori in via Brunelleschi. I killer sono andati via senza lasciare traccia. L’imprenditore lascia la moglie e un figlioletto.

Il 22 maggio è stato fermato Salvatore Mele, presunto autore dell’omicidio (leggi qui gli aggiornamenti).

Lascia un commento