Turnover moderato allo Stadium contro il Torino

La pratica scudetto è già chiusa. Manca solo la matematica che potrebbe già arrivare questa sera con un successo nel derby della Mole. Vincere lo scudetto battendo il Torino varrebbe doppio. Non solo il primato cittadino ma anche una marcia in più in vista della gara di ritorno con il Monaco.

Massimiliano Allegri invita a rimanere concentrati

“Non abbiano ancora raggiunto la finale di Cardiff. L’unica certezza, a oggi, è la finale di Coppa Italia“. Alla sua Juve chiede concentrazione. Gli obiettivi stagionali sono ad un passo, ma bisogna tagliare il traguardo.

Questa sera allo Stadium Allegri vuole chiudere il campionato: “Dobbiamo ottenere per forza un risultato positivo, è un derby-scudetto. Dopodiché vedremo cosa avrà fatto la Roma”.

A riposo Buffon, Dani Alves, Chiellini, Alex Sandro e forse anche Higuain, la cui ultima panchina in campionato risale a più di 5 mesi addietro. La formazione juventina dovrebbero andare in campo con Neto tra i pali, dietro Lichtsteiner-Bonucci-Benatia-Asmoah, in mediana Khedira e Pjanic (oppure Lemina), con Cuadrado, Dybala e Sturaro alle spalle di Mandzukic.

9 su 10 da parte di 34 recensori Turnover moderato allo Stadium contro il Torino Turnover moderato allo Stadium contro il Torino ultima modifica: 2017-05-06T10:56:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento