Cantù. Aurora muore a 14 mesi nell’auto senza seggiolino, arrestato operaio di 34 anni

soccorsiMorta a 16 mesi (inizialmente si era parlato di 1 anni e 2 mesi) in un impatto frontale tra due automobili a Cantù. Aurora è spirata al Sant’Anna dove era giunta in condizioni disperate. Nell’auto non c’era il seggiolino. Arrestato il conducente dell’auto che si è schiantata contro quella su cui si trovava la piccola. Deve rispondere di omicidio stradale. Si tratta di un operaio di 34 anni del luogo. Rimasto illeso, sottoposto a controlli è risultato positivo all’alcol test. I genitori della bambina sono rimasti contusi.

Aurora ha avuto la peggio

La piccola entrata in arresto cardiaco. I soccorritori hanno riferito che il conducente era senza cintura, con accanto la moglie e la bimba senza seggiolino. La madre della bambina, 26 anni, ha riportato contusioni multiple, il padre, 28 anni, una frattura a un ginocchio e un trauma cranico.

Lascia un commento