Diciannovesimo caso di meningite: vaccino per 1000 studenti del Leonardo di Milano

La meningite colpisce ancora la Lombardia. Il diciannovesimo caso riguarda un diciottenne che si trova al Niguarda di Milano da domenica scorsa. E’ stato interessato da meningococco di tipo W135, un raro ceppo. A quanto si apprende è in leggero miglioramento. La Regione ha attivato un piano per vaccinare tutti gli studenti del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci frequentato dal ragazzo. Su base volontaria saranno mille gli studenti interessati.

Caso di meningite a Milano: situazione sotto controllo

Giulio Gallera, assessore lombardo al Welfare, rassicura che la situazione è nella norma. Le condizioni di salute del ragazzo “si sono stabilizzate e da mercoledì scorso è stato trasferito dalla terapia intensiva al reparto malattie infettive”. Le vaccinazioni si effettueranno con la quadrivalente che protegge dai tipi A, C, W135 E Y.

Lascia un commento