Autobus lanciati contro il tecnico Meucci di Carpi: fermati tre studenti

Tre minorenni sono in stato di fermo. L’indagine dei Carabinieri sui vandalismi avvenuti ai danni dell’istituto superiore tecnico Meucci di Carpi, ha portato ad individuarli. Si tratta di studenti o ex alunni della scuola modenese.

Cinque minibus sono stati rubati da un deposito di via Peruzzi. Tre sono stati abbandonati, due sono invece stati lanciati contro la scuola, provocando danni per più di 70 mila euro.

Carpi autobus lanciato contro la Meucci

I tre giovanissimi avrebbero tra i 16 e i 17 anni e sarebbero ritenuti responsabili dei reati di danneggiamento aggravato, furto e interruzione di pubblico servizio. I tre si trovano nel carcere minorile di Bologna.

Lascia un commento