Tamponamento mortale. Stefano Fiore indagato per omicidio colposo

Stefano FioreIscritto nel registro degli indagati per omicidio colposo dal pm Antonio Clemente a seguito del tamponamento a catena sulla via Flaminia che ha provocato la morte di un ragazzo di 22 anni. Il giovane era seduto sul lato passeggero in un’automobile guidata dal padre, rimasto illeso. Secondo il magistrato, Stefano Fiore procedeva a velocità sostenuta con moglie e figlie, quando la macchina che lo precedeva ha frenato. L’ex calciatore laziale ha centrato la vettura scatenando un effetto a catena.

L’incidente ha interessato 5 auto e ha causato il ferimento di 12 persone, 3 delle quali in modo grave. I feriti più gravi sono stati condotti in codice rosso al Gemelli, Villa San Pietro e Sant’Andrea. Dopo un giorno un giovane di 22 anni è spirato. Aperto quindi il fascicolo per omicidio colposo.

Il magistrato ha ordinato l’esame autoptico. L’ex centrocampista non è risultato in stato di ebbrezza,. Non è stato disposto il ritiro della patente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Tamponamento mortale. Stefano Fiore indagato per omicidio colposo Tamponamento mortale. Stefano Fiore indagato per omicidio colposo ultima modifica: 2017-04-21T11:40:36+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento