Treia in apprensione per la scomparsa della quindicenne Mihaela Viorica

Viorica MihaelaLa ragazzina romena è stata affidata lo scorso dicembre ad una famiglia di Treia attraverso un progetto con ordinanza sindacale e del giudice tutelare.

Tra le ipotesi la “fuga” con un ragazzo a cui è legata. Mihaela Viorica è stata vista al terminal di Macerata, in piazza Pizzarello, e poi a Treia. Questo fa rassicurare sia la famiglia affidataria sia gli assistenti sociali e la mamma naturale della ragazza, che fa la badante a Treia.

“La aspettiamo a braccia aperte, nessuno vuole punirla per quello che ha fatto, non deve avere paura”. È l’appello dell’assistente sociale comunale Orazio Coppe alla ragazzina di 15 anni fuggita da casa giovedì scorso.

La studentessa è alta 1.63 metri, ha gli occhi azzurri e i capelli castani. Anche Chi l’ha visto si è occupata di lei. Chiunque abbia informazioni utili o dovesse avvistarla si metta in contatto con la Questura di Macerata. La ragazza sarebbe ancora in zona.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin