Treia in apprensione per la scomparsa della quindicenne Mihaela Viorica

Viorica MihaelaLa ragazzina romena è stata affidata lo scorso dicembre ad una famiglia di Treia attraverso un progetto con ordinanza sindacale e del giudice tutelare.

Tra le ipotesi la “fuga” con un ragazzo a cui è legata. Mihaela Viorica è stata vista al terminal di Macerata, in piazza Pizzarello, e poi a Treia. Questo fa rassicurare sia la famiglia affidataria sia gli assistenti sociali e la mamma naturale della ragazza, che fa la badante a Treia.

“La aspettiamo a braccia aperte, nessuno vuole punirla per quello che ha fatto, non deve avere paura”. È l’appello dell’assistente sociale comunale Orazio Coppe alla ragazzina di 15 anni fuggita da casa giovedì scorso.

La studentessa è alta 1.63 metri, ha gli occhi azzurri e i capelli castani. Anche Chi l’ha visto si è occupata di lei. Chiunque abbia informazioni utili o dovesse avvistarla si metta in contatto con la Questura di Macerata. La ragazza sarebbe ancora in zona.

Lascia un commento