La Tv in lutto: è morto Gianni Boncompagni

Era nato ad Arezzo il 13 maggio 1932. Si è spento oggi ad 84 anni a RomaGianni Boncompagni è stato il papà dello spettacolo in tv.

Boncompagni: grande innovatore dello spettacolo italiano

Ha segnato un’epoca insieme a Renzo Arbore, autore e conduttore di storici successi della radio come Bandiera gialla e Alto gradimento e autore e regista di Pronto, Raffaella?, Domenica In, Non è la Rai, Carramba.

Gianni Boncompagni
“Ci conoscemmo ai tempi di quando frequentavamo il corso di maestro programmatore, eravamo compagni di banco” ha dichiarato addolorato Renzo Arbore. “Aveva una visione moderna della vita, un senso d’umorismo all’avanguardia. Una visione che lo ha portato a rivoluzionare la radio e la tv”.

Lascia un commento