Giocatori del Lione aggrediti dai tifosi del Bastia

palloneAncora choc in Francia. In Ligue 1 i calciatori del Lione sono fuggiti dal campo. A conclusione del riscaldamento (poco prima dell’inizio della gara) si sono rifugiati negli spogliatoi aggrediti dai tifosi del Bastia.

L’inizio della gara è stato ritardato di 45 minuti. Una brutta storia che si ripete. In Europa League, il Lione aveva subito i disordini provocati dagli ultrà del Besiktas.

Lascia un commento