Camisano Vicentino. Mirko Righetto uccide la moglie Nidia Roana Loza Rodriguez

Ha ucciso la moglie con un coltello a serramanico e poi ha avvisato i Carabinieri. L’uxoricida ha ammesso le proprie responsabilità. Il dramma familiare si è consumato in via Alpini a Camisano Vicentino in una zona residenziale. Il padovano Mirko Righetto (48 anni) ha ucciso Nidia Roana Loza Rodriguez (37 anni) colombiana con cittadinanza italiana.

I coniugi hanno una bimba che non era in villa quando è avvenuto il femminicidio.

Lascia un commento