Busto Arsizio. Omicidio di Matteo Mendola arrestato Antonio Lembo

Matteo Mendola è stato trovato morto in un casolare abbandonato nelle campagne di Pombia nel Novarese. Per l’omicidio dell’uomo di 35 anni, i Carabinieri hanno tratto in arresto Antonio Lembo, 28 anni di Busto Arsizio come la vittima.

Lite finita in tragedia

omicidioSarebbe stata una lite per la divisione del provento di alcuni furti, ad innescare la tragedia. Secondo l’accusa il ventenne lombardo ha sparato due colpi di pistola contro il trentenne e lo ha colpito alla testa con il calcio dell’arma ripetute volte.

Ad incastrare Lembo le testimonianze raccolte dai militari, secondo cui avrebbe dovuto incontrarsi con la vittima. Il cerchio si è stretto attorno a lui in seguito all’analisi dei tabulati telefonici. L’uomo ha tentato di fuggire, ma è stato intercettato. Durante l’interrogatorio ha confessato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Busto Arsizio. Omicidio di Matteo Mendola arrestato Antonio Lembo Busto Arsizio. Omicidio di Matteo Mendola arrestato Antonio Lembo ultima modifica: 2017-04-12T14:18:24+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento