Guerra tra narcos: 8 cadaveri a Chilpancingo

Gli 8 cadaveri presentavano segni di tortura. In tutti i casi il decesso è avvenuto per asfissia. Chilpancingo è teatro di una guerra tra cartelli di narcotrafficanti.

Le vittime tra i 25 e i 35 anni

ChilpancingoLe persone uccise sono giovanissime, tra i 25 e i 35 anni. I corpi sono stati trovati in un furgone nei pressi del commissariato di Chilpancingo, capitale dello stato di Guerrero in Mexico. Il veicolo si trovava lungo l’autostrada che porta ad Acapulco.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento