Reggio Emilia. Luzia Klein travolta e uccisa da un pirata della strada

Travolta e uccisa sulla provinciale a Codemondo di Reggio Emilia. La vittima è Luzia Klein.

La ciclista tedesca è stata sbalzata nella scarpata a fianco della strada. La donna di 53 anni aveva tre figli e abitava a Bibbiano, è morta sul colpo.

La Municipale sta cercando di risalire al pirata della strada, che viaggiava a velocità elevata, anche sulla base di rottami rimasti in strada. La vettura investitrice dovrebbe essere una Fiat 16 o una Suzuki SX4.

Lascia un commento