Portomaggiore. Igor il Russo uccide Valerio Verri e ferisce Marco Ravaglia

Igor VaclavikAncora un omicidio per l’autore dell’omicidio di Brudio. L’ex militare russo è braccato nel Ferrarese dove ha ucciso la guardia provinciale volontaria Valerio Verri nella campagna tra Molinella e Portomaggiore. Ferito l’agente della polizia provinciale, Marco Ravaglia. I due facevano parte di una pattuglia mista composta da un volontario e da una guardia provinciale.

I due erano in perlustrazione

Si trovavano in servizio anti bracconaggio quando hanno incontrato l’omicida, che le forze dell’ordine ritengono essere Igor il Russo, il bandito di Budrio. Vista la macchina degli agenti, l’ex soldato ha sparato, uccidendo Verri e ferendo Ravaglia, prima di fuggire con un Fiorino.  Dopo qualche chilometro, vistosi quasi circondato, ha abbandonato il mezzo ed è fuggito nelle campagne. Partita subito una imponente caccia all’uomo, con centinaia di agenti in cerca dell’assassino.

9 su 10 da parte di 34 recensori Portomaggiore. Igor il Russo uccide Valerio Verri e ferisce Marco Ravaglia Portomaggiore. Igor il Russo uccide Valerio Verri e ferisce Marco Ravaglia ultima modifica: 2017-04-09T03:23:34+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento