Arrestati due dirigenti del Comune di Milano e un funzionario

Milano Palazzo MarinoArrestati dal nucleo di Polizia Tributaria delle Fiamme Gialle meneghine nel quadro dell’inchiesta del procuratore aggiunto Giulia Perrotti e del pm Luca Poniz su alcuni casi di presunta corruzione per pilotare “l’aggiudicazione di alcune gare di appalto” bandite dall’amministrazione comunale “a favore del Consorzio Milanese Scarl e delle imprese sue associate”.

Si sarebbero verificati inoltre 2 casi di presunta concussione. Nell’inchiesta sono indagate anche 2 società per la violazione della legge 231 del 2001 sulla responsabilità delle società per reati commessi dai dipendenti.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin