Montecatini Val di Cecina. Preleva il figlio ad Afragola poi si uccide

autostradaA quanto si apprende l’uomo di 43 anni non si era fatto una ragione che il figlio dopo la separazione dalla moglie fosse stato affidato in via esclusiva alla madre. Lo ha scritto nel biglietto di addio trovato nell’auto dove si è tolto la vita.

Ha rapito il figlio

Il quarantenne ha preso il bimbo ad Afragola, ha fatto ritorno nel Pisano e ha vagato in auto per tutta la notte per poi fermarsi a Montecatini Val di Cecina in piazza XXV aprile. Ha aperto la bombola del gas per uccidere il figlio e se stesso. Il piccolo di 8 anni si è svegliato ed è riuscito a salvarsi.

Lascia un commento