“Sei gay”. Aggredito il cantante Scialpi

“Un ragazzo camminando per strada mi ha riconosciuto e ha detto sottovoce “frocio” poi mi ha sputato addosso”. A denunciarlo il cantante Scialpi, vittima di un’aggressione omofoba a Roma.

Scialpi nel 2015 si è unito in matrimonio con il suo manager Roberto Blasi. Grande solidarietà al cantante attraverso i sui profili Facebook e Instagram.

Lascia un commento