Muro di vetro anti-proiettile a protezione della Tour Eiffel

La struttura comporterà ai parigini un esborso di 20 milioni. Il provvedimento viene considerato dall’amministrazione comunale di vitale importanza in quanto la “minaccia terroristica è particolarmente elevata”.

Il consiglio comunale ha votato unanime per circondare la Tour Eiffel con un muro di vetro anti-proiettile su 2 lati, per mettere in sicurezza l’area rispetto a eventuali attentati da parte dei terroristi.

Lascia un commento