Triei. Morto schiacciato l’imprenditore edile Massimiliano Murgia

Infortunio mortale a Triei nel Nuorese. A perde la vita un imprenditore edile. Massimiliano Murgia (46 anni) è rimasto schiacciato sotto il peso di un ponte sollevatore mentre svolgeva dei lavori in un magazzino in cui aveva allestito una piccola officina artigianale.

La moglie e il figlio, non vedendolo rientrare, si sono recati nell’officina e hanno trovato l’uomo schiacciato. Vani i tentativi di rianimazione.

Lascia un commento