Messina. Operazione Domino 21 arresti

Le Fiamme Gialle hanno dato esecuzione a 21 ordinanze di custodia cautelare in carcere a carico di presunti membri del clan di Mangialupi. Gli indagati devono rispondere a vario titolo di associazione mafiosa finalizzata all’estorsione e allo spaccio di droga.

Durante l’operazione Domino, i militari di Messina hanno sequestrato beni per più di 10 milioni.

Lascia un commento