Settantamila persone hanno accolto Papa Francesco a San Siro

Accolto a San Siro come una rock star nell’ultima tappa milanese. Papa Francesco ha incontrato i giovani cresimandi e le loro famiglie. Il Pontefice ha risposto alle domande di alcuni ragazzi, dei genitori e dei catechisti coinvolgendo i 70 mila sugli spalti.

“I bambini ci guardano”

“Voi non immaginate l’angoscia che sente un bambino quando i genitori litigano. Soffrono. E quando si separano il conto lo pagano loro, i bambini”. Ai genitori, Francesco ha chiesto: “Giocate con i vostri figli? E’ brutto vederli solo nei giorni di festa. E’ questa vita che ci toglie l’umanità. Giocate con i vostri figli”.

Contro il bullismo

Bergoglio ha fatto un appello a tutti i giovani presenti contro il bullismo. “Per il sacramento della santa cresima fate la promessa al Signore che mai praticherete il bullismo e che mai permetterete che si faccia nella vostra scuola o quartiere? Lo promettete? Mai prendere in giro, farsi beffa di un compagno di scuola, di quartiere. Promettete questo oggi?”.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin