Condannati 33 ex agenti della dittatura di Pinochet

Sono stati condannati per crimini contro l’umanità 33 ex agenti della dittatura militare del generale Pinochet.

I giudici della Corte Suprema hanno confermato le accuse di sequestro e uccisione di 5 oppositori politici nel 1987. Le vittime appartenevano al Fronte Patriottico Manuel Rodriguez, il braccio armato del partito comunista, che si batteva per rovesciare il regime di Augusto Pinochet.

Lascia un commento