Montecorvino Pugliano. Litiga con la moglie poi il volo dalla finestra del bagno

Non ce l’ha fatta il quarantenne precipitato dalla finestra del bagno di casa a Montecorvino Pugliano il 15 marzo. E’ spirato in ospedale al San Leonardo di Salerno. L’uomo aveva avuto un litigio con la moglie quando è caduto giù. La moglie è accusata di omicidio colposo.

Non si esclude un gesto dimostrativo

I coniugi stavano discutendo su chi dovesse portare i figli al cinema. Al momento del dramma era presente, in casa, anche uno dei due figli. Disposta l’autopsia. Sono stati donati gli organi.

Lascia un commento