Monte Sant’Angelo. Ucciso in un agguato Giuseppe Silvestri

Sicari in azione a Monte Sant’Angelo per uccidere Giuseppe Silvestri, 44 anni. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, è stato assassinato a fucilate mentre era sua Fiat Doblò. E’ morto sul colpo.

Secondo gli investigatori, il quarantenne aveva legami con la faida di Monte Sant’Angelo, in particolare con il latitante Giuseppe Pacilli.

Lascia un commento