Buenos Aires. Pedofilia: confermata la condanna di don Julio Cesar Grassi

Confermata la sentenza dei magistrati di Buenos Aires a carico di don Julio Cesar Grassi. Nel 2009 gli erano stati inflitti 15 anni di carcere per avere abusato di un minore. La Corte suprema ha confermato la pena.

Il sacerdote di 60 anni è stato denunciato nel 2000. Respinto un ricorso presentato dai legali del religioso che si trova recluso a Buenos Aires.

Lascia un commento