Cirò Marina. Resta in carcere Salvatore Fuscaldo: ha ucciso Antonella Lettieri

Convalidato il fermo di Salvatore Fuscaldo, il vicino cinquantenne accusato di avere ucciso Antonella Lettieri, commessa di 42 anni, l’8 marzo scorso a Cirò Marina. Durante l’interrogatorio di garanzia il sospettato non è stato convincente per il Gip di Crotone.

Nega di avete avuto una storia con la commessa

Fuscaldo ha sostenuto di non avere avuto una relazione con la donna. Riguardo alla prova che lo incastrerebbe, la macchia di sangue sul sedile posteriore, l’uomo ha detto che la vittima aveva usato la sua auto in passato.

La vittima lasciava l’auto sempre aperta perchè aveva il telecomando rotto.

Lascia un commento